Cosa ne pensate del vino italiano?

Argomenti correlati: , , , ,

vini variVENEZIA

Il vino italiano spopola all’estero dall’Europa all’Asia, fino agli Stati Uniti, cavalcando quest’onda  Winett lancia un sondaggio , Taste & Trade, un evento che propone tre giorni d’incontri tra buyers di tutto il mondo e aziende vinicole italiane. La manifestazione nasce per rendere migliore possibile il rapporto tra il produttore e il compratore, per portare sulle tavole dei consumatori i prodotti più adatti alle loro esigenze. La manifestazione, che si terrà dal 2 al 4 novembre presso il Westin Europa & Regina a Venezia, vedrà tre giornate tematiche. Il 2 novembre sarà dedicato all’Europa, il 3 alle ‘Americhe’, il 4 all’Asia. E’ proprio quest’ultima area ad aver riscosso il maggior successo, a dimostrazione che le aziende si stanno sempre più orientando ad Oriente. L’evento infatti  ha fatto tutto esaurito, gli Stati Uniti come tutti sappiamo sono letteralmente addicted al mondo alimentare italiano, e l’Asia come abbiamo detto ha aderito con grande entusiasmo visto anche che il commercio vinicolo tra il mondo asiatico e l’Italia è molto attivo. Lo scambio tra le due riesce a coprire gusti e varietà ricercate, soddisfando l’intero territorio asiatico. Grazie all’intuizione di Marco Giol, ideatore dell’evento, di proporre “fatti, non parole”, anche in tempi di crisi, l’evento ha registrato il tutto esaurito da entrambe le parti. Ben 200 buyers hanno infatti chiesto di poter partecipare alla manifestazione ma è stata necessaria una selezione e  solo 30 di questi sono stati scelti. Quanto alle aziende italiane, non mancano le sorprese. La Sicilia si dimostra infatti la regione più dinamica. Anche grazie ad un massiccio intervento di sostegno apportato dall’Istituto Regionale della Vite e del Vino (IRVV) e fortemente voluto dal suo direttore Dario Cartabellotta. Saranno ben 21 le aziende che provengono dall’isola, dalle piccole cantine, fino alle grandi blasonate. Tra i partecipanti ci sarà anche, l’azienda del noto cantante britannico Mick Hucknall.

29 settembre 2010



Articoli di IN BOTTIGLIA

Fotogallery

sss Fotogallery