Home » Redazione Ecquo » Apertura, Clima »

Clima, allarme dell’Aie: “Riscaldamento globale sempre più pericoloso”

11 dicembre 2014 0 commenti

Climate ConferenceLe misure finora adottate non bastano a scongiurare i rischi legati al riscaldamento globale e se non si prenderà “una chiara direzione” al summit di Parigi nel 2015 l’obiettivo di limitare l’aumento delle temperature a 2 gradi centigradi sarà irragiungibile.

E’ quanto sottolinea l’Agenzia Internazionale dell’Energia nel suo World Energy Outlook 2014 presentato all’Eni.  Secondo l’Aie “senza una chiara direzione dal Summit di Parigi nel 2015, il mondo è sempre più esposto al rischio di oltrepassare l’obiettivo di aumento di 2° C di riscaldamento globale”.

Infatti, prosegue l’Agenzia, “le scelte politiche intraprese infatti e gli sviluppi di mercato non bastano e le emissioni di anidride carbonica legate all’energia crescono di un quinto” portando ad una “traiettoria di incremento della temperatura media mondiale di lungo termine di 3,6°C”.